Knidè.it

biciclettata knidè

 

sagra

 

 Rioniadi

 

 Castijune

 

 200° anniversario frazione

 

News Urticanti
Scritto da knidè    Giovedì, 05 Aprile 2012 13:00
CondividiAMO CASTIGLIONE

Ciò che smantellerebbe un vecchio modo di fare politica sarebbe l'introduzione, nella pratica quotidiana, di quella che viene comunemente definita "programmazione partecipata", cioè la presa di decisioni che interessano un'intera comunità, con i cittadini che vivono in quella comunità. Invece, come spesso capita dalle nostre parti, nei comuni come il nostro, ogni amministrazione che si sostituisce alla precedente tende a cancellare le tracce del lavoro fatto, quasi a voler lasciare la propria orma sforzandosi di cancellarne un'altra. L'esempio è chiaro, oltre che sotto gli occhi di tutti: Auditorium, zona Trice, Monumento dei Caduti.

Auditorium: La precedente amministrazione aveva progettato un auditorium per la nostra frazione, uno spazio dove organizzare convegni, stagioni teatrali, momenti di condivisione importante per noi di Castiglione e non solo. Ora, senza entrare nella opportunità o meno della scelta fatta a suo tempo, c'è da dire che con la nuova amministrazione, appena insediata, il vecchio progetto dell'Auditorium è stato completamente ribaltato, rimodulato, ripensato, trasformato da chi ha pensato di agire per un ipotetico "bene della comunità". E qui casca l'asino!! Come può una amministrazione, seppur composta da più persone con idee differenti ed esigenze diverse, immaginare di interpretare da sola i bisogni di un'intera collettività? Se davvero sta a cuore il bene della nostra frazione, perché non aver interrogato chi ci vive e si scontra quotidianamente con i disservizi, con le istanze, con le necessità, prima di agire di impero?
Capiamo che un eccesso di democrazia spesso genera disordini, ma non ci spieghiamo come soprattutto le associazioni presenti sul territorio che, più volte hanno chiesto interventi strutturali su Castiglione per l'assenza di spazi sociali, non siano state degnate della minima attenzione e considerazione. E non è un attacco a questa amministrazione! Knidè aveva già intrapreso da anni questo cammino volto a solleticare le coscienze di chi ci amministra e spesso ha avuto anche le sue risposte, le sue soddisfazioni, perché è compito di ogni cittadino e di ogni associazione denunciare modi di operare, dimenticanze, leggerezze di chi amministra oggi, di chi ha amministrato ieri, di chi amministrerà domani.
Lo stesso dicasi per il progetto Trice e dintorni, un'area sulla quale già in passato  abbiamo chiesto maggiore attenzione e cura in vista di una sua rivalutazione. Knidè più volte ha palesato la volontà a voler condividere e partecipare alle decisioni che avrebbero riguardato la zona suddetta anche in considerazione del fatto che, tra i suoi scopi sociali, c'è quello della rivalutazione storico-culturale. Ma, anche in questo caso, nessuna considerazione!
Il Monumento ai caduti è stato un altro dei problemi, tra i più sentiti dell'Associazione. Diverse sono state negli anni le segnalazioni e le denunce per lo stato di degrado in cui era relegato. Un monumento che per anni veniva portato a lucido per i primi di novembre per poi essere abbandonato, già il giorno successivo alla commemorazione dei Caduti, all'indifferenza del buio in cui si trovava!
Ci sarebbe piaciuto dire la nostra anche in questa occasione, poter condividere soluzioni, valutare alternative…ma niente da fare!
La nostra non è critica sterile, la nostra non è voler riempire una pagina di calendario, la nostra è passione mista ad un forte senso civico! Operiamo da 10 anni nel nostro piccolo paese con un chiodo fisso... CASTIGLIONE. Rari sono stati gli interventi importanti su Castiglione e da Castiglionesi attenti, orgogliosi, operosi, vorremmo condividere con chiunque ci governi il nostro presente e il nostro futuro, vorremmo tracciare insieme alle varie amministrazioni il percorso, il tragitto, al fine di poter puntare tutti insieme verso un unico traguardo che è la rinascita della nostra piccola frazione. Con l'auspicio di tempi migliori.
Giugno 2011