Knidè.it

biciclettata knidè

 

sagra

 

 Rioniadi

 

 Castijune

 

 200° anniversario frazione

 

News Urticanti
Il Pomodoro
Scritto da knidè in data 05.04.2012  

 Pummidori Siccati

Ingredienti: Pomodori maturi e sale.
Lavare e asciugare bene i pomodori. Tagliarli a metà e sistemarli sui “Cannnizzi” con la  parte interna rivolta verso l’alto,salarli ed esporli al sole finchè non sono seccati.

Leggi tutto:
 
La Pignata
Scritto da knidè   in data 04.04.2012

La Pignata non è solo una pentola di creta, ma anche la pietanza che vi si cucina, soprattutto  legumi che un tempo erano la carne dei poveri. Fave, fagioli, piselli, ceci venivano raccolti nella stagione in cui arrivano a maturazione e poi fatti  seccare per l'inverno. Prima di essere cucinati, i legumi venivano messi  a bagno perché si reidratassero e poi si cucinavano  nella pignata .Praticamente erano il piatto di ogni giorno, eccezion fatta per la domenica, giorno in cui si preparava  la pasta fatta in casa. La Pignata del salento adriatico era fatta soprattutto con fagioli, piselli  e ceci, messi in acqua insieme la sera prima e poi cucinati l'indomani, insieme a sedano, aglio, cipolla, pomodoro e peperoncino intero, per insaporire la pietanza pietanza, senza tuttavia renderla eccessivamente piccante.

Leggi tutto:
 
I Purceddhruzzi
Scritto da knidè   in data 04.04.2012

Ingredienti:

  1. 1,3 kg di farina
  2. 1 cubetto di lievito
  3. 100 gr di zucchero
  4. 100 ml di olio
  5. 1 bicchierino di anice
  6. q.b. Sale
  7. Agrumi
  8. 500 gr miele e 500 gr di zucchero

Preparazione: Preparare la farina sulla spianatoia, grattugiarvi sopra la buccia di 5 tra arance e mandarini, poi versare il loro succo, 1 bicchierino di anice, 100 gr di zucchero, sale, un cubetto di lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida, 100 ml di olio caldo che avremo profumato con la buccia intera di altre 5 arance che poi toglieremo, impastare sino ad ottenere una pasta ben elastica e lasciare lievitare in un luogo caldo per un paio d'ore.

Leggi tutto: