Scritto da knidè    Mercoledì, 04 Aprile 2012 14:29 Stampa
Biciclettata ... Insieme

25 aprile 2014
Biciclettata ...Insieme - Giornata Mondiale della Terra
per le strade rurali dell'Unione dei Comuni di Andrano-Diso-Spongano

Il 25 aprile è ormai divenuta una data importante per l'associazione Knidè e per tutta la comunità dell’Unione dei Comuni di Andrano – Diso – Spongano. Scopo di tale evento è quello di sensibilizzare, apprezzare ed amare il proprio territorio. Il percorso prevede come ogni anno una gioiosa passeggiata in bicicletta per le stradine rurali dell'unione dei comuni, con delle piacevoli escursioni alla riscoperta dei muretti a secco, delle pajare, delle masserie, delle cappelle, delle Chiese, dei conventi, dei palazzi baronali e dei castelli ma e soprattutto, del nostro verde attraverso il contatto con la nostra terra e la nostra natura. Non a caso si percorrerà una parte del percorso "PerNaTur".

 

La finalità è quella di socializzare, condividere e sensibilizzare la persona a qualsiasi età, alla riscoperta di ciò che ci circonda, siano essi monumenti o strutture architettoniche, ma e soprattutto al rispetto dell’ambiente, della natura, della nostra Terra.
Al fine di garantire lo spirito della manifestazione che è quello di stare insieme in buona compagnia, non sono previste quote di iscrizioni per la partecipazione all’iniziativa. L’idea è quella di passare un po’ di tempo insieme, dedicare una giornata ai propri figli, ai propri cari, ma anche all’amico e perché no al paesano per condividere delle idee, socializzare e anche per meglio superare difficoltà e frustrazioni della vita di tutti i giorni.
La partenza sarà da Piazza della Libertà, a Castiglione, alle ore 8,00; subito dopo si raggiungerà Andrano, per poi attraversare Marittima e via di seguito per il territorio degli altri membri dell'unione Diso e Spongano.
Lungo il percorso della biciclettata si avrà la possibilità di fare delle escursioni alla scoperta di:

  • un campo in cui si è stata seminata la Canapa;
  • un’area bonificata e riqualificata con la piantagione di alberi di frutto “minori”;
  • a cura della Pro-Loco scopriremo: la Cripta della “Madonna du Lattarico”, pajare, tratturi, e muretti a secco;

Lungo il percorso scopriremo:

  • masserie, cappelle, Chiese, conventi, palazzi baronali e castelli;
  • ma e soprattutto,si avrà la possibilità di essere catturati dalle bellezze della natura dai colori vivaci delle varie piante e fiori primaverili, dai profumi, colori e aria pulita del nostro verde attraverso il contatto con la nostra terra e la nostra natura il nostro salento.
  • Nell’area riqualificata in Via Vecchia Lecce in Castiglione, si avrà la possibilità di ammirare il parco comune dei frutti minori e qui gustarci uno snack “naturale”.

Arrivo stimato a Castiglione, intorno alle 13,00. Qui è prevista una pausa ristoro, un pic-nic, nei pressi del Parco delle Rimembranze dove sono presenti anche i servizi. Subito dopo ci sarà la seconda parte della manifestazione con previsti dei tornei di:

  • bocce;
  • calcio tennis;
  • calcio balilla;
  • ping-pong;
  • pallavolo (organizzato dal gruppo giovani SpaceToYoung).

In occasione della giornata del 25 aprile, durante lo svolgimento della seconda parte della manifestazione, ci sarà una esposizione/mostra di disegni fatti dai ragazzi delle scuole e non sul tema “Coloriamo la libertà”. Infine ci sarà il lancio delle pumete (aquiloni) dal tema “fai volare la libertà”.

 Il Comune di Andrano, alle ore 19,30 presso il Castello Spinola Caracciolo organizzerà, in occasione della giornata Mondiale della Terra, un dibattito sull’ambiente, con la partecipazione del Presidente della Provincia di Lecce Antonio Maria Gabellone.

La comunità tutta è invitata a partecipare - Buon Divertimento e Buona Biciclettata a tutti